top of page
  • Immagine del redattoreIlaria Galliano

La routine del riordino




Che divertimento giocare e riordinare?...

I nostri bambin* amano giocare e spesso capita che passano da un'attività all'altra rapidamente, spargendo e accumulando per la stanza i vari giochi.


E quando ci guardiamo intorno, pensiamo solo “che confusione!”..


Vivere in un ambiente ordinato e pulito stimola la concentrazione, favorendo l'apprendimento durante lo svolgimento di un'attività. Uno spazio gioco curato e organizzato è funzionale per la crescita dei nostri bimb*.


Vi è mai capitato di chiedere ai bimb* di ritirare i giochi e ricevere come risposta un rifiuto?.. o poca collaborazione?


Ci sono diverse strategie che possiamo mostrare ai nostri bimb* per riordinare.

Il riordino dei giochi è importante che sia proposto sin dalla più tenera età.

Al termine di un'attività si ritirano tutti i materiali usati, per poi dedicarsi a un altro gioco. Nella nostra routine, possiamo dedicare uno spazio di tempo al riordino, perché d'altronde anche questo fa parte del “gioco”.


La routine del riordino.


Riordinare è una competenza che i nostri bimb* sviluppano e acquisiscono nel tempo, attraverso il nostro supporto e incoraggiamento. Riordinare permette al bimb*, di imparare a scegliere tra i giochi, in modo più consapevole. Per aiutare i nostri bimb*a mantenere l'ordine, possiamo organizzare i vari giochi in apposite ceste, così sarà più semplice rimettere a posto gli strumenti usati, una volta conclusa l'attività. Organizzare la stanza, con la scelta di alcuni giochi rispetto che ad altri, permetterà al bimb* di concentrarsi sulle diverse possibilità di gioco, che offre quel oggetto/i. La ricerca dei giocattoli diventerà più semplice, se è tutto sistemato in appositi contenitori. Il bimb* saprà che gli animali sono tutti in quella scatola, o le costruzioni, o le matite colorate.. pochi giochi a disposizione per migliorare la concentrazione e l'attenzione. In questo modo, riduciamo le possibilità di distrazione dall'attività che si sta svolgendo. Inoltre, sviluppiamo e incoraggiamo l'autonomia dei nostri bambin*, all'interno di uno spazio sicuro e familiare.



Lo spazio gioco.


Un ambiente pensato a misura di bambin*, sicuramente è un aspetto importante.

La stanza dei nostri bimb*, dovrebbe essere organizzata in base alle loro esigenze, capacità e interessi.

L'organizzazione dei giochi, in apposite scatole di stoffa o legno può essere un valido aiuto nel momento in cui il bimb* ricerca un'attività da fare e non solo, sarà di aiuto anche, quando invece è il momento di riordinare. Questo consentirà al bimb* di capire e intuire dove riporre i giochi, perché ogni cosa ha il suo posto all'interno della stanza.

Proviamo a guardare i dettagli e lasciare all'interno dello spazio di gioco solo l'essenziale, ciò che realmente è utile nella crescita e nello sviluppo psico-fisico dei bimb*. Troppi giochi a disposizione potrebbero creare confusione o perdita di interesse durante un'attività ludica .

La cura nel organizzare la stanza dove si gioca permetterà al bimb* di trovare un'area accogliente, stimolante e interessante, per sperimentare e fare esperienza.


Alcuni consigli pratici da provare insieme ai nostri bimb*, per imparare a riordinare:


  • proponiamo di ritirare insieme. Dare l'esempio e mostrare al bimb* come fare incoraggia i più piccoli a imitare questo comportamento;

  • organizziamo i giochi dentro ad alcuni contenitori;

  • scegliere un posto preciso per ogni oggetto;

  • pochi giochi a disposizione. I giochi che proponiamo possono cambiare a distanza di qualche mese, a seconda dei bisogni, capacità e competenze;

  • possiamo creare degli angoli di gioco (simbolico, costruttivo, lettura, disegno);

  • stabiliamo una routine, dopo ogni attività si mette tutto al suo posto;

  • il momento per riordinare deve essere compreso dal bimb*. Per esempio, potrebbe essere utile nella fase iniziale usare una frase, una filastrocca o una canzone per indicare che è arrivato il momento di rimettere tutto al proprio posto.


Se ti è piaciuto leggere questo articolo, lascia un commento e segui il nostro blog per saperne di più!





14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page